Lezioni pratiche alla Giornata del Volo

giornata del volo
Alla “ giornata del volo ” lezioni pratiche per 80 studenti, visita guidata del CRAL Insiel e voli di prova per tanti curiosi
Ai migliori studenti di ITI Malignani e liceo aeronautico Volta di Udine il volo di prova è stato regalato da Elifriulia

Sabato 5 ottobre nella base Elifriulia dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari si è tenuta la prima “giornata del volo” in cui 80 studenti degli Istituti Malignani e Volta di Udine e Nautico di Trieste hanno avuto la possibilità di fare lezione su argomenti quali manutenzione, logistica, qualità e normative di volo direttamente nei piazzali e hangar che ospitano i velivoli della flotta aziendale.

Il plauso del prof. Mauro Fasano, coordinatore della Sezione Aeronautica del Malignani: “Elifriulia ha da tempo compreso l’importanza di una stretta collaborazione con la scuola e questa lungimiranza ci permette di collaborare portando un significativo valore aggiunto sia al corso scolastico sia a quello di formazione tecnica superiore per l’istruzione dei manutentori aeronautici, che si inserisce al V livello EQF dello European Qualification Framework. Ricordiamo infatti che l’Istituto Malignani è l’unica scuola pubblica a vedersi riconosciuti tutti i moduli formativi per il conseguimento della Licenza Europea di Manutenore Aeronautico”.

Per sottolineare il valore della meritocrazia in cui Elifriulia crede fermamente, e che l’ha sempre premiata negli ultimi 40 anni rendendola l’azienda elicotteristica più longeva in Italia, i tre migliori studenti dell’ultimo anno degli istituti coinvolti si sono visti regalare la prima esperienza di volo in elicottero e in aereo. Continua Fasano: “Oggi il nostro migliore studente di quinta ha ricevuto il dono del battesimo dell’ala rotante e tutti gli allievi hanno potuto seguire un intervento sull’organizzazione aziendale e la logistica aeronautica tenuta dagli specialisti Elifriulia; penso che questo sia il migliore riconoscimento al merito per questi giovani che hanno affrontato un percorso scolastico rigoroso che li ha visti più che dimezzati nel numero tra il primo e l’ultimo anno. Valorizzare il merito nell’impegno scolastico e nei risultati raggiunti è fondamentale per il nostro Istituto, che ritiene che una solida preparazione sia requisito fondamentale per affrontare con successo le sfide professionali future”.

Anche il liceo aeronautico Volta partecipa alla giornata, grazie alla regia del prof. Ian Lahey docente di inglese tecnico aeronautico e coordinatore dell’aula simulatori: “Seguo gli allievi nell’intero percorso dal primo all’ultimo anno e ciò che li distingue è che arrivano già incredibilmente motivati, è evidente che la loro è una scelta scolastica molto consapevole. Portarli in base è sempre emozionante, si legge nei loro occhi che intravedono se stessi negli istruttori: sono avidi di sapere e acquisire la conoscenza necessaria per realizzare il loro sogno”.

Organizzatore della visita degli allievi dell’ISIS Nautico di Trieste è il prof. Franco Padalino, docente di aerotecnica: “Il nostro rapporto di collaborazione con Elifriulia è iniziato nel 2012 come supporto pratico alla formazione specializzata dell’istituto; è stata un’interessante integrazione culturale per i ragazzi, soprattutto perchè al termine del nostro percorso scolastico la maggior parte di loro aspira a diventare pilota privato oppure metereologo o controllore di volo ENAV. Puntiamo molto su visite aziendali e lezioni pratiche per rispondere alle esigenze degli studenti, che sono sempre più motivati ma che nel contempo ci richiedono sempre maggiore coinvolgimento per toccare con mano la realtà professionale che li aspetta”.

Si tratta della prima edizione di questa giornata particolare in cui non solo Elifriulia apre le porte agli studenti che si avvicinano alle professioni legate al mondo del volo, ma permette anche di provare una lezione pratica di volo in elicottero Robinson R22 o Cessna 152 a tutti coloro che si vogliono avvicinare al mondo aeronautico senza impegnarsi in un corso continuativo, o semplicemente per superare la paura di volare. Gli istruttori sono gli stessi impegnati nei corsi in partenza il 10 e 11 ottobre per il conseguimento del brevetto di “pilota privato” e “pilota commerciale”, per aereo ed elicottero.

Ne hanno approfittato diversi componenti del C.R.A.L. INSIEL, per i quali era stata organizzata una speciale visita guidata a partire dalle ore 14: “Il Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori INSIEL riunisce tutti i dipendenti e loro familiari, circa 700, con lo scopo di promuovere iniziative culturali, sportive e ricreative in genere” spiega Giovanni Bordon, organizzatore della visita.

“Oggi siamo in 30 colleghi e alcuni hanno portato addirittura i figli; sono rimasti tutti incuriositi dai miei racconti di appassionato di aeronautica sia per quanto riguarda la suggestione del volo, sia sulla particolarità di visitare un’azienda all’avanguardia come questa. Una bella occasione per conoscersi e fare gruppo anche con le famiglie, e perché no condividere l’ebbrezza di un momento così emozionante come un volo in elicottero”.

L’articolo su: Il Piccolo
La fotogallery su: Il Friuli

Giornata del volo

Liceo Aeronautico Volta

C.R.A.L. Insiel

C.R.A.L. Insiel

Malignani

Mattia, vincitore del volo in elicottero con Preside Ester Iannis e Prof. Fasano del Malignani.

Malignani 5C

Malignani, la 5^C

giornata del volo

 

Articoli correlati: