Elifriulia | Potenziamento dei servizi assieme a Habock

Iscrizione Corsi

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri corsi? Contattaci!
Acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso in: Termini di servizio & Informativa Privacy

Grazie per averci inviato un messaggio.
Ti ricontatteremo al più presto!

Per cortesia, completa correttamente i campi del form.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Selezionando il tasto "Accetto i cookie" accetti l'utilizzo dei cookies, alla pagina Privacy Policy troverai tutte le specifiche e le limitazioni.

NUOVI SVILUPPI PER ELIFRIULIA CON HABOCK

Potenziamento dei servizi elicotteristici, sinergia industriale e sviluppo commerciale con l’ingresso del gruppo spagnolo dell’aviazione nella società di servizi elicotteristici di Ronchi dei Legionari

Potenziamento dei servizi, sviluppo di nuovi mercati e sinergia operativa.

Sono i punti che sanciscono l’ingresso dal 23 maggio, con un aumento di capitale del 6% e la possibilità di raggiungere il 24,9%, dello spagnolo Habock Aviation Group nella compagine di Elifriulia, tra i più importanti player nazionali del settore elicotteristico.
Attiva nel servizio HEMS FVG dal 1992 e da febbraio ‘18 operativa nell’elisoccorso notturno, Elifriulia ha attuato dal 2014 un piano di crescita che ha visto l’ingresso di Roberto Tabaj a fianco dell’AD Federica Dal Cin, il rafforzamento del capitale sociale, significativi investimenti per il potenziamento della flotta e l’attivazione di progetti all’estero, tra cui servizi elicotteristici su campi eolici oceanici in Germania, addestramento della polizia serba, elisoccorso diurno e trasporto passeggeri in Croazia, dove dal 2017 Elifriulia è presente con un’azienda.
Il vantaggio internazionale ha attirato Habock, secondo operatore elicotteristico in Spagna, con uno staff di oltre 400 unità, 60 basi tra Spagna, Italia, Portogallo, Argentina e Cile, e oltre 75
aeromobili di cui Airbus, come per la flotta Elifriulia, è il primo produttore.
Entrambe le società operano nei settori di emergenza sanitaria, soccorso in ambiente ostile, lotta agli incendi, lavoro aereo, trasporto passeggeri e materiali, scuola di volo, riprese aerofotocinematografiche e manutenzione.
Favorevole la prospettiva di incremento fatturato, con ricadute positive sull’occupazione.