Elifriulia | Dubai Helishow 2012 al via la quinta edizione

Iscrizione Corsi

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri corsi? Contattaci!
Acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso in: Termini di servizio & Informativa Privacy

Grazie per averci inviato un messaggio.
Ti ricontatteremo al più presto!

Per cortesia, completa correttamente i campi del form.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Selezionando il tasto "Accetto i cookie" accetti l'utilizzo dei cookies, alla pagina Privacy Policy troverai tutte le specifiche e le limitazioni.

Dubai Helishow 2012

Inizia oggi, 6 novembre 2012, la quinta edizione di “Dubai Helishow”, evento a cadenza biennale che si tiene a Dubai, città strategica viste le dimensioni: la seconda città più grande degli Emirati Arabi Uniti.

Con il patrocinio dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Primo ministro e vicepresidente degli EAU nonché emiro di Dubai, l’evento di tre giorni si terrà al Grand Stand, Meydan Hotel, Meydan Racecourse, Dubai (EAU).

Lo show è il più importante del Medio Oriente per quanto riguarda gli elicotteri ed è il terzo più importante al mondo dopo l’Heli Expo, USA e Helitech, UK.

Attesi visitatori di rilievo da tutto il mondo che operano nel settore elicotteristico: da enti pubblici che si occupano della sicurezza interna dei propri stati, confermata infatti la presenza del Ministero della Difesa con le proprie Air Forces tra cui Abu Dhabi e Dubai Police Air Wings, a grandi aziende che operano nelle attività di HEMS e SAR.

Per quanto riguarda i costruttori troviamo:

  • Sikorsky, che nell’anno 2010, durante la quarta edizione del Dubai Helishow, ha concluso un contratto di vendita con l’Airforce degli Emirati Arabi Uniti di 60 BlackHawk per un valore stimato di $300 milioni.
    Quest’anno invece Sikorsky si focalizzerà sui Seahawk, utilizzati dalla Marina Militare degli Stati Uniti: il tipo MH-60R (Romeo) disegnato per operazioni come la lotta antisommergibile e lotta antinave; il tipo MH-60S (Sierra) utilizzato per operazioni come VERTREP ovvero rifornimento verticale cioè il trasferimento di carichi da una nave all’altra attraverso l’utilizzo dell’elicottero e il CSAR, Combat Search & Rescue.
    Insomma anche quest’anno la Sikorsky è agguerrita!
  • Bell Helicopters e il suo rappresentante ufficiale per gli EAU hanno annunciato che in questo evento punteranno a promuovere il bimotore BELL 429.
  • Enstrom Helicopter Corporation, per la prima volta presente al Dubai Helishow, con i sui 50 anni di esperienza nella produzione di elicotteri si focalizzerà sull’elicottero a turbina Enstrom 480B.

Per quanto riguarda gli operatori nel campo Elisoccorso e Ricerca & Soccorso saranno presenti:

  • PHI Air Medical, azienda specializzata in elisoccorso negli USA;
  • Gulf Helicopters, l’azienda di servizi elicotteristici più grande del Medio Oriente, presente anche in India, nello Yemen e in Libia;
  • FLIR Systems, azienda produttrice di telecamere.

In totale saranno presenti quasi 100 espositori.

Il Dubai Helishow rappresenta un mercato elicotteristico in continua crescita e decisamente diverso da quello Europeo, forse più militare che civile. Avere un punto di vista diverso da quello con cui abbiamo a che fare ogni giorno nel nostro continente non fa mai male.

Parafrasando un celebre aforisma di Newton, saliamo sulle spalle dei giganti per dare uno sguardo più lontano.

 

XChiudi

CANDIDATI
IN ELIFRIULIA
CANDIDATURA
INVIATA CORRETTAMENTE!

    *campi di compilazione obbligatori

    Grazie per averci dato l’opportunità di poterti conoscere.

    Cosa succederà ora?

    Acquisiremo la tua richiesta e verificheremo l’esistenza di opportunità in linea col tuo profilo.

    In caso di match positivo, uno dei nostri Head Of ti contatterà entro 15gg lavorativi.

    In ogni caso il tuo CV sarà conservato e ci riserviamo l’opportunità di poterti contattare in futuro, laddove si aprissero opportunità che riteniamo potrebbero interessarti.