Elifriulia | Sicurezza certificata OHSAS 18001

Iscrizione Corsi

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri corsi? Contattaci!
Acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso in: Termini di servizio & Informativa Privacy

Grazie per averci inviato un messaggio.
Ti ricontatteremo al più presto!

Per cortesia, completa correttamente i campi del form.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Selezionando il tasto "Accetto i cookie" accetti l'utilizzo dei cookies, alla pagina Privacy Policy troverai tutte le specifiche e le limitazioni.

Sicurezza certificata OHSAS 18001 per Elifriulia e Adria Air Service, solo tre in Italia

Elifriulia e la consociata Adria Air Service hanno ottenuto la certificazione OHSAS 18001, standard internazionale che fissa i requisiti del sistema di gestione a tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori. Si tratta di una norma complementare alla precedente certificazione ISO 14001, normalmente richiesta nelle gare d’appalto, e non è obbligatoria.

Dotandosene, l’azienda ha voluto valorizzare l’aspetto della sicurezza, sottolineando come esso rappresenti uno dei cardini della politica aziendale; sono infatti solo tre le aziende elicotteristiche certificate OHSAS 18001: le friulane Elifriulia e Adria Air Service e la valdostana Pellisier*.

PRIMATO ITALIANO

Adria Air Service è la prima azienda di manutenzione elicotteristica in Italia ad aver ottenuto la certificazione gestione dei sistemi di qualità EN9110.

Basata sulla norma ISO 9001:2008, ma con quasi 100 ulteriori requisiti specifici per la manutenzione, riparazione e revisione nell’industria aerospaziale, la norma EN 9110 offre un sistema di gestione qualità completo e focalizzato sulle aree di maggior impatto della sicurezza dei prodotti e l’affidabilità, ed in particolare:

  1. si rivolge alle autorità dell’aviazione civile ed indica dove applicare i requisiti;
  2. si trovano delle definizioni uniche, specifiche per l’industria MRO (Manutenzione, Riparazione e Revisione) come Manutenzione, Dati Tecnici, Fattori Umani e Rilascio Certificati;
  3. include i requisiti estesi per il Personale che svolge la sua attività nell’ambito MRO;
  4. include informazioni sulla qualifica di nuovi processi di manutenzione.

*Fonte: sito ufficiale di Accredia – Ente Italiano di Accreditamento