Pilota di aereo

Scuola di volo ala fissa

Licenza Pilota di aereo privato:

Elifriulia dal 2006 è stata certificata a svolgere anche i corsi per il conseguimento della licenza di pilota privato PPL(A) in accordo alla normativa JAR-FCL1 e di renewal (ripristino) dell’abilitazione SEP (single engine piston).

Nel 2009 Elifriulia è stata certificata per condurre corsi di qualificazione all’impiego dell’avionica Garmin G1000.

Nel 2011 l’FTO ha ampliato le sue certificazioni al conseguimento dell’abilitazione al volo strumentale su velivolo IR(A), al volo VFR notturno VFRN ed all’impiego dell’elica a passo variabile.

Oltre ai corsi di volo presso l’FTO i piloti possono svolgere la loro attività di volo per il mantenimento della licenza. L’FTO organizza spesso anche dei voli con tappe estere e/o di lunga distanza in modo tale che gli allievi o i piloti possano acquisire maggior esperienza.

Per agevolare questo tipo di attività è possibile acquistare dei pacchetti ore volo in modo da ridurre i costi. L’FTO Elifriulia impiega velivoli Cessna in quanto sono tra i più diffusi e sicuri al mondo e di facile impiego.

La flotta velivoli consiste in:

  • 2 Cessna Reims F 152II
  • 1 Cessna C 172 SP con avionica Garmin G1000.

Il Cessna F 152 è un aereo biposto ed è uno tra i migliori addestratori per la fase iniziale di volo grazie alle sue doti di maneggevolezza e facilità di pilotaggio, stabilità di volo e robustezza.

Il Cessna C 172 Sp è dotato di avionica digitale Garmin G1000, questa tipologia di strumentazione permette all’allievo che voglia intraprendere la carriera di pilota di linea un buon ambientamento di utilizzo al cockpit avanzato in quanto questa strumentazione viene adottata anche su jet executive.

Un’idea di lezione di volo:

Nella nostra scuola di volo, sezione ala fissa, dopo svariate ore di esperienza, l’allievo imparerà a effettuare “la vite”: è una condizione di volo stabile in cui è presente una condizione di stallo asimmetrico delle semiali, assetto picchiato con elevato angolo d’attacco, bassa velocità indicata e contemporanea rotazione attorno all’asse verticale (imbardata) e longitudinale (rollio).

Per maggiori info: school@elifriulia.it

I commenti sono chiusi.