Licenza Pilota elicottero per 11 ragazzi Nigeriani

licenza pilota elicottero Amnesty

Delegazione nigeriana in visita a Elifriulia, 11 allievi diventano piloti di elicottero grazie al programma presidenziale di reinserimento lavorativo giovanile Amnesty.

Giovedì 19 giugno alle ore 14 nella base Elifriulia di Ronchi dei Legionari (Go) era presente la delegazione nigeriana composta da 8 esponenti del governo: il senatore Ita Enang, il senatore Heineken Lokpobri, l’onorevole John Enoh, l’onorevole Tijani Ibrahim Kiyawa, l’onorevole Jones Onyereri, Remy John, Ramon Okpaleye.

A guidare la delegazione l’onorevole Kingsley Kuku, presidente del Presidential Amnesty Programme per il reinserimento lavorativo dei giovani ex combattenti e consigliere speciale del Presidente della Nigeria Goodluck Jonathan.

Scuola di volo brevetto elicotteriLa classe di questo speciale corso, già attivato da qualche mese, è composta da 11 studenti tra i 19 e i 29 anni; per un anno e mezzo alloggeranno a Monfalcone e frequenteranno la scuola di volo per conseguire la licenza di pilota di elicottero per poi rientrare nel loro Paese e prendere servizio nell’offshore per multinazionali come Eni e Total.

Il contratto, sottoscritto dal Presidential Amnesty Programme nigeriano che finanzia il reinserimento dei giovani militanti del Delta Niger, prevede corsi di volo per pilota privato, pilota commerciale e pilota di linea (PPL Licenza di Pilota Privato, CPL Licenza di Pilota Commerciale e ATPL Licenza di Pilota di Linea), ovvero dalla A alla Z come diventare piloti professionisti.

Elifriulia è l’unica azienda in Italia ad essere stata scelta dal Governo nigeriano come scuola di volo per i giovani iscritti al programma Amnesty; progetti di questo tipo sono presenti in Europa solo presso aziende multinazionali come Lufthansa e Bristow Academy.

In passato Elifriulia ha partecipato ad un progetto similare, addestrando 17 piloti turchi per elisoccorso in Turchia.

 

Articoli correlati: