Debutto in Italia del Robinson R66 @ Elifriulia

R66 robinson helicpter company Elifriulia

Si è svolta lo scorso 30 gennaio a Capriva del Friuli nella splendida cornice del Golf Club del Castello di Spessa la presentazione dell’elicottero Robinson R66 a cura di Elifriulia, unico dealer ufficiale Robinson dal 1983 con più di 200 tra R22 e R44 venduti, e con la moderazione di Stefano Silvestre, Capo Redattore di Helipress.

Sono stati una cinquantina gli ospiti intervenuti tra clienti, addetti ai lavori e allievi della scuola di volo, tutti impazienti di assistere sì alla presentazione tecnica del velivolo, a cura di Edi Furlan e Lorenzo Braida referenti commerciali Elifriulia, ma soprattutto di partecipare ai voli dimostrativi, che si sono susseguiti per tutta la giornata.

Una data importante per tutti gli appassionati di elicotteri, che finalmente hanno la possibilità di vedere – e provare – il primo elicottero a turbina di casa Robinson, che con i suoi mille dipendenti si attesta leader mondiale nella costruzione di elicotteri civili.

Tutta la produzione, dalla progettazione dei componenti minori all’assemblaggio finale, fino ai voli prova è concentrata nella sede storica di Torrance in California, dove abbiamo provato per la prima volta l’R66 già nel 2009.

Successivamente ad una travagliata certificazione europea, oggi questo innovativo elicottero promette di stupire, e inizia dal prezzo: meno di un milione di dollari. A parità di equipaggiamento infatti l’R66 costa meno della metà rispetto al più economico dei rivali di segmento.

Sono quattro le novità introdotte rispetto al precedente R44: per prima il motore Rolls Royce RR300, che garantisce manutenzione e costi ridotti, versione aggiornata dell’Allison C20 e dedicato al Robinson R66, alimentato con carburante JET A1 – facilmente reperibile presso tutti gli aeroporti – e dotato del sistema Engine Monitoring Unit (EMU) per registrare e monitorare tutti i principali parametriche. L

a seconda novità è la cabina a 5 posti con interni in pelle di serie; a seguire un ampio bagagliaio con vano da 510 lt e 136 kg di portata. Infine la nuova avionica, con svariate possibilità di personalizzazione.

Ti potrebbe anche interessare:

Articoli correlati:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *