Continua la collaborazione Promotur-Elifriulia

Anti valanghe elicottero Elifriulia

Il grado di pericolo attuale di valanghe in Friuli Venezia Giulia è 3 (marcato) su tutto il territorio montano: le recenti precipitazioni hanno portato fino a 70 cm di neve fresca sopra i 1.800m, da giovedì un nuovo fronte potrà portare fino a 40 cm di nuova neve.

Queste le informazioni del Bollettino Valanghe della Protezione Civile Fvg del 24 marzo e le previsioni Meteo OSMER – ARPA FVG. Per prevenire gli incidenti è attivo un servizio stagionale che consiste nel provocare il distacco controllato delle masse di neve instabile per mezzo di cariche di esplosive grazie a Daisy Bell, la campana spara valanghe trasportata in verticale sui punti pericolosi dall’elicottero Elifriulia AS350B3 preposto al servizio.

Le detonazioni determinano il distacco degli accumuli di neve, permettendo di rimettere in sicurezza le zone interessate dal pericolo. 20 esplosioni per intervento vengono radiocomandate dagli specialisti a bordo dell’elicottero e provocano la discesa a valle di una massa di neve sufficiente ad alleggerire i cumuli.

A nche la tecnologia correlata e l’esperienza di come distaccare le valanghe sono di Promotur (in particolare di Alberto Schiavi), mentre a Elifriulia sono riconosciute professionalità e abilità nel pilotare l’elicottero nel corso delle operazioni in situazioni anche difficili, oltre alla capacità di essersi ottimamente integrata con il team di specialisti per effettuare i distacchi secondo i migliori protocolli sperimentati dalla stessa Promotur.

Già ai massimi livelli per quanto riguarda preparazione ed esperienza del personale operativo, l’azienda elicotteristica goriziana si conferma all’avanguardia nell’innovazione grazie anche all’avanzatissima termoculla per emergenza neonatale messa a disposizione del Servizio Elisoccorso Regionale poco più di un anno fa; di produzione americana, all’epoca era l’unica in Italia per la sua particolarità di poter essere inserita a bordo quale elemento strutturale della cellula sanitaria dell’elicottero EC135T2.

Quest’anno sono stati 7 gli interventi Elifriulia per Promotur, a partire dalla manutenzione dei cannoni spara neve dell’inizio della stagione fino all’ultimo volo della Daisy Bell di 4 settimane fa: una conferma del primato della sicurezza delle piste di Promotur e di una ottimale gestione del nostro patrimonio montano.

 

Articoli correlati: